Reumatologia

Reumatologia

Dott. Franceschini Massimo

La Reumatologia è la branca della Medicina Interna che tratta i “reumatismi”, cioè quei processi patologici interessanti l’apparato muscolo-scheletrico, quindi ossa, articolazioni, tendini, muscoli e tessuti connettivi, ma con la possibilità di coinvolgimento di organi interni come cuore, polmoni, sistema vascolare e nervoso.

Reumatismo non è un termine immediatamente comprensibile, in quanto non fa riferimento ad un organo o apparato specifico, come succede per il cuore, i polmoni, l’apparato digerente, ecc. Esso deriva dal greco “reo” che significa “scorro” in quanto si pensava che tali malattie derivassero da degli umori nocivi che scorrevano nell’organismo.

Il dolore articolare è il sintomo che accomuna le malattie reumatiche dovuto a processi degenerativi, infiammatori o dismetabolici senza dimenticare possibili cause psicosomatiche. Altri sintomi possono essere la facile affaticabilità, la stanchezza, la febbre ed anche eruzioni della pelle.

Per molti “reumatismi” non si sono ancora accertate le cause, è sempre più evidente però il ruolo dei processi autoimmuni e genetici. Pur non mancando forme guaribili senza conseguenze, si tratta nella maggior parte dei casi di malattie con decorso cronico, quindi con peggioramento della qualità della vita, soprattutto se la diagnosi non è precoce.

Le patologie reumatiche principali sono:

  • Malattie degenerative: Artrosi
  • Malattie infiammatorie croniche: Artrite reumatoide, Artrite psoriasica, Spondilite anchilosante.
  • Connettiviti e forme sistemiche: Lupus, Sclerodermia, Sjoegren, Polimiosite, connettiviti indifferenziate, Vasculiti, Polimialgia reumatica
  • Malattie dismetaboliche (Gotta, Condrocalcinosi)
  • Malattie dell’osso: Osteoporosi
  • Reumatismi extrarticolari: Periartriti, Tendiniti, Fibromialgia


Prenota una visita nel nostro ambulatorio

Contattateci per prenotare una visita medica o un esame specialistico nel nostro studio.